Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Casoli: un service Lions per il Museo del Costume di Vasto

Iniziativa dei Lions Clubs vasto Adriatica Vittoria Colonna e Casoli – Val di Sangro

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

È stata una giornata vissuta all’insegna della bellezza e della condivisione delle sensibilità quella che ha visto protagonisti i soci dei Lions Clubs Vasto Adriatica Vittoria Colonna e Casoli Val di Sangro in una mite domenica invernale.

Giornata in cui i soci del club vastese si sono recati in visita a Palazzo Tilli, palazzo storico di Casoli, oggetto di un accurato lavoro di recupero e di restauro, che ha accolto nelle sue stanze il primo esperimento di Museo del Costume di Vasto itinerante; Museo, che è stato fondato proprio dal Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna.

Una quindicina gli abiti preziosi, alcuni della fine del ‘700, che hanno lasciato la dimora abituale di Palazzo d’Avalos per fare bella mostra di sé tra gli arredi e gli affreschi di Palazzo Tilli dove sono in esposizione dalla metà del dicembre scorso.

I soci del club vastese, affiancati anche da rappresentanti dei Lions Clubs Vasto New Century e San Salvo, hanno potuto visitare le stanze del Palazzo sotto la sapiente guida di Antonella Allegrino, attuale proprietaria dell’intera struttura e fautrice del suo recupero, e Anna Michetti che hanno saputo raccontare la storia, gli interventi e i particolari del palazzo e del suo intreccio con la realtà casolana e non solo: a cominciare dalle vicende della famiglia Tilli per poi ricordare il dramma della seconda guerra mondiale quando quella struttura venne utilizzata come campo di concentramento, tant’è che il 25 aprile scorso è stata onorata della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Una giornata, dunque, caratterizzata dal sapore della storia, dall’armonia e dall’amicizia tra due clubs e due comunità, basi sottolineate dagli interventi dei presidenti Silvano Forlano (LC Casoli-Val di Sangro) e Francesco Nardizzi (LC Vasto Adriatica Vittoria Colonna) e sulle quali non solo ieri, ma nel corso dell’intero periodo di mostra, è stato possibile realizzare un service che ha portato a raccogliere fondi in favore del Museo del Costume di Vasto.

Un evento importante nel quale l’Amministrazione comunale vastese ha voluto essere presente con una delegazione ufficiale, formata dal vice-sindaco Giuseppe Forte e dall’assessora Anna Bosco, che è stata accolta, insieme a tutti i presenti, dal primo cittadino di Casoli Massimo Tiberini e dall’assessora alla Cultura Liberata Colanzi

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK