Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Marchese, si è utilizzata la scuola per fini di campagna elettorale

Condividi su:

Le istituzioni vanno rispettate e non devono essere utilizzate per fini personali e scopi di parte.
In merito a quanto avvenuto oggi a San Salvo alcune domande vanno poste.
A chi giova posare la prima pietra per la realizzazione di una scuola con la presenza del Ministro a quattro giorni dal voto?
Tale iniziativa non poteva essere tenuta prima o dopo le elezioni Regionali?
Cosa ci ha guadagnato la città?
E' stato utile creare una così profonda lacerazione?
A che titolo è stata data la parola al leader Abruzzese della Lega?
A chi è servito strumentalizzare per fini elettorali il mondo della scuola?
La conoscenza e il sapere sono valori universali e non possono essere usati per piccole operazioni che impoveriscono la città.

Condividi su:

Seguici su Facebook