Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Magnacca leghista, ma il 25 aprile si festeggia a San Salvo

Condividi su:

Domani è il 25 aprile, festa nazionale ricordo della resa dell'esercito nazifascista che lascia l'Italia dopo le insurrezioni partigiane di Genova, Milano e Torino, fondativa dell'ordine costituzionale vigente. Una data che pone fine all'occupazione tedesca e che fino ad oggi sembrava unire il popolo italiano sotto l'arco dei valori costituzionali. Il leader della Lega Matteo Salvini ha confermato che non sarà in piazza per celebrare il 25 aprile. C'è da chiedersi se il ministro degli interni a capo di una forrza politica ormai maggioritaria intende ridiscutere i valori fondanti della Repubblica basati sull'antifascismo e sulle libertà individuali. Fortunatamente una scelta diversa ha compiuto il sindaco neo lighista Tiziana Magnacca che grazie al cielo domani sarà regolarmente impegnata nelle manifestazioni organizzate dal Comune di San Salvo per celebrare degnamente la Liberazione dalla oppressione della libertà.

Condividi su:

Seguici su Facebook