Turdò: "Abusivismo totale della postazione autovelox sulla SS 16 nel territorio di Montenereo di Bisaccia"

| di Antonio Turdò
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nella giornata di oggi abbiamo richiesto al Comando della Polizia Stradale di Campobasso, a mezzo Pec, la copia della relazione di sopralluogo effettuata in data 9 ottobre 2019 ed inviata alla Prefettura il giorno 11.10.2019.

Con ampia soddisfazione abbiamo verificato che i nostri dubbi avevano fondamento in relazione ai verbali spediti da parte della locale polizia municipale di Montenero di Bisaccia, provincia di Campobasso, alla kilometrica 525+410 della strada statale 16 in direzione Sud, rilevati con autovelox mobile modello VELOMATIC 512D .

Appena riceveremo la copia del documento richiesto potremo dare conferme maggiori, ma da subito possiamo dire a “tutti e dico a tutti gli automobilisti” di non pagare e venire in associazione ad effettuare i ricorsi, ma la più grande novità è che possono venire in sede anche coloro che hanno pagato, poiché se come sembra l’abusivismo è acclarato dalle autorità superiori in materia di Sicurezza stradale ( Polizia Stradale e Prefettura) chiederemo che si proceda con un Decreto prefettizio di spegnimento “ex tunc” per tutti i verbali emessi dalla Polizia Municipale del Comune di Montenero di Bisaccia(CB) alla kilometrica 525+400 sulla SS 16.

Ottenuto questo,  esso sarà il nostro strumento ed il mezzo per agire al fine di chiedere l’indebito arricchimento dell’Ente locale ed avviare le procedure di rimborso conseguenziale.

 

Antonio Turdò

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK