Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Festival TERRA si racconta, sabato al Mattioli

| di Parsifal
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

FESTIVAL LA T.E.R.R.A. SI RACCONTA
14 Dicembre 2019
ISTITUTO DI ISTRUZIONE “R. MATTIOLI” via Montegrappa 69, 66050 San Salvo (CH)
Sabato 14 dicembre 2019presso l’aula magna IPSIA, Via Montegrappa 69, 66050 San Salvo
(CH) si svolgerà il Festival “La T.E.R.R.A. si racconta”. Il PROGETTO T.E.R.R.A. TALENTI
EMPOWERMENT RISORSE E RETE PER GLI ADOLESCENTI - SELEZIONATO DA IMPRESA
SOCIALE CON I BAMBINI NELL’AMBITO DEL FONDO PER IL CONTRASTO DELLA POVERTA’
EDUCATIVA - BANDO ADOLESCENZA 2016”, è finalizzato a prevenire le problematiche legate
alla dispersione scolastica e povertà educativa, attraverso contesti scolastici e di comunità nei
quali l’Associazione “Insieme Verso Nuovi Orizzonti” ne è capofila e opera con sedi proprie,
insieme ad un partenariato di ben 32 enti del terzo settore.
“T.E.R.R.A.” mette in rete 6 Regioni (LAZIO, CALABRIA, PUGLIA, ABRUZZO, TOSCANA e
LOMBARDIA), e 18 Istituti scolastici. Tutti i territori coinvolti sono attraversati da crisi e
trasformazioni socioeconomiche, strutturali e demografiche, con un sistema socio-educativo e
culturale che fatica a prevenire la dispersione scolastica. Il modello di intervento prevede la
realizzazione di 8 “Officine”: T.E.R.R.A. che progetta, T.E.R.R.A. che crea e ricorda, T.E.R.R.A.
che suona, T.E.R.R.A. che si muove, T.E.R.R.A. che emoziona, T.E.R.R.A. che incanta, T.E.R.R.A.
che stimola, T.E.R.R.A. che rielabora. Le Officine, saranno realmente luoghi e spazi di
sperimentazione per stimolare nei giovani il talento, le competenze, le capacità, la loro intelligenza
emotiva, la loro intraprendenza, fino al grande evento finale: il Festival annuale. Il progetto intende
sperimentare un modello di inclusione sociale e contrasto della povertà educativa con l’obbiettivo
di integrare la partecipazione attiva della cittadinanza alla solidarietà sociale. In Abruzzo si avvale
della cooperazione dell’associazione Parsifal, Irdi Destinazionearte, Associazione Il
Pentagramma, Compagnia di teatro sperimentale Renato Bevilacqua, Arte Mind Tradizione
e Cultura. Le classi che partecipanti sono: II A, IV A e B, V A e B Liceo Scientifico IID e VD
IPSIA. Per i genitori sono previsti spazi di counseling, sportelli di ascolto, formazione costante e
interazione con i loro figli in spazi di condivisione.

Parsifal

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK