Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La maggioranza replica al Pd, "Il 2019 anno di obiettivi colti, di riconoscimenti importanti e di progettazione futura"

Condividi su:

Il 2019 per l’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Tiziana Magnacca è stato un anno di obiettivi colti, di riconoscimenti importanti e di progettazione futura.

La nostra città continua nel suo percorso di certificazione della qualità e della bontà del suo territorio non solo con la conferma della Bandiera Blu, ma anche con l'ottenimento della riconoscimento Fiab onlus che ha permesso a San Salvo di ottenere la Bandiera Gialla con l’assegnazione di due Bike Smile. 

Per il prossimo anno al lavoro per il riconoscimento della Bandiera Verde perché nessuna spiaggia è adeguata ai bambini come quella di San Salvo. Abbiamo, anche grazie a questi servizi, incrementato le presenze turistiche mentre sono in crescita le attività che hanno aperto a San Salvo Marina. 

La marina ha fatto registrare importanti punti di miglioramento per la raccolta differenziata che negli ultimi due mesi si è attestata al 67 per cento. Contiamo, anche grazie al miglioramento della raccolta differenziata al mare per attestarci sulla soglia del 65 per cento, dato inconsueto per un comune sopra a 20mila abitanti e costiero. Da gennaio parte il nuovo servizio di raccolta differenziata.

L'investimento maggiore continua ad essere quello nell’edilizia scolastica. Ad oggi sono stati ben 19 milioni di euro spesi per gli interventi nell'edilizia scolastica. Nel  febbraio 2019 abbiamo posato la prima pietra del nuovo polo scolastico e i lavori sono già a buon punto e si conta con il primo suono della campanella a settembre di aprile la scuola agli alunni della primaria e della scuola dell’infanzia di via De Vito e via Firenze. 

Ora con la fine di Maggio di parte anche con Via Verdi mentre siamo tra i primi posti nelle graduatorie regionali per la sistemazione di via Ripalta. Abbiamo approvato il progetto definitivo per la nuova scuola di via Sant’Antonio dove verrà realizzata anche una funzionale palestra.

Proseguiranno gli interventi di manutenzione delle strade dopo quelli avviati quest’anno. E’ stato realizzato il nuovo parcheggio su via Ducadegli Abruzzi mentre verranno portate a completamento le strade diprg. Con il nuovo anno ci sarà la gara per l’ affidamento dei servizi di illuminazione pubblica che verrà realizzata a led.

Nuovo piano demaniale con nuove concessioni e nuove possibilità per gli stabilimenti esistenti. Nuove aree da dare in concessione. Nuovo Prg.  Nuovo bando per facciate e videosorveglianza con finanziamenti a fondo perduto.

Nuova gara di bando per l’affidamento del mercato coperto e nuovo canile. 

Nel 2019 c’è stato l’aggiornamento e l’ammodernamento dei servizi anagrafici con l’attivazione della piattaforma nazionale dell’ANPR.

Nell’ambito dei servizi sociali è attivo il servizio Care Family (assistenza a disabili, anziani e minori) tramite personale qualificato, inoltre è stato attivato un corso per assistente familiare. Piani di conciliazione tempi di lavoro-famiglia: voucher a supporto delle famiglie con carico assistenziale (minori di 12 anni e non autosufficienti). Disabilità gravissima per assistenza ai disabili gravi bisognosi di assistenza continua. Vita Indipendente per disabili gravi ma capaci di autodeterminarsi grazie a sussidi. Tutti i servizi hanno determinato anche un emersione del lavoro nero perché per accedere ai contributi è stato necessario che le famiglie assumessero.

Sul fronte del personale sono stati eseguiti diversi concorsi con l’assunzione di nuovo personale.

Sul fronte dei conti pubblici, il Comune di San Salvo ha un bilancio sano che ha mantenuto il pareggio che rispetta i tempi di pagamento e che non ha visto alcuna anticipazione di cassa.

Le tasse e le imposte comunali sono ferme al 2012 nonostante nuove assunzioni e nuovi servi segno di una capacità espressa da tutti di ottimizzazione della spesa.

Condividi su:

Seguici su Facebook