Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

"I tè suonati", il 9 febbraio Giuseppe Mastromatteo al Molière bistrot letterario

| di Marisa D'Alfonso
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

In collaborazione con l'orchestra giovanile Musica in crescendoMolière presenta: I THÉ SUONATI - appuntamenti periodici alle cinque del pomeriggio- GIUSEPPE MASTROMATTEO, CHITARRA E VOCE in "In direzione ostinata e contraria". Un tè delle cinque davvero speciale.

Domenica 9 febbraio 2020 alle ore 17.00 presso Molière bistrot letterario in via Duca degli Abruzzi 37b a San Salvo

I tè suonati, cioè strani, sono espressione di desiderio di libertà dalla forma precostituita , forma che si andrà a creare insieme, incontro dopo incontro.

Come la musica, forma che non si tocca, si respira, si condivide.

____________

Il fatto che noi facciamo musica dimostra che possiamo giungere a essere liberi dalle necessità biologiche e sociali: il fenomeno musica è un segno tangibile della nostra possibile libertà. Siamo in buona parte necessitati dalla biologia e dall’ambiente, ma siamo altresì in grado di accogliere un che di non-necessitato, di libero, di sorgivo: è la creatività, cioè la capacità di agire, non solo di re-agire. La libertà come creatività trova la sua più alta manifestazione nell’arte e, a mio avviso, massimamente nella musica.   Vito Mancuso  , La musica come linguaggio e come libertà, in  La via della bellezza, 2018 Garzanti

 

Marisa D'Alfonso

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK