Rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari

Non c'è ancora una nuova data, si deciderà entro il 23 marzo

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il governo ha rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari, previsto per il 29 marzo. "Lo abbiamo deciso allo scopo di assicurare a tutti i soggetti politici una campagna elettorale efficace e ai cittadini un'informazione adeguata", ha spiegato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà.

"Non c'è ancora una nuova data, è un rinvio tecnicamente sine die", ha aggiunto Giuseppe Conte in una conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri. La nuova data sarà decisa entro il 23 marzo, sentiti anche i comitati del Sì e del No. Si dovrà tenere tra il 10 e il 31 maggio.

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK