A 25 anni dalla scomparsa Davide Bucci, beniamino di San Salvo anche prima del tragico incidente

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

San Salvo vedeva in quel ragazzo un idolo, in una maniera trasversale nelle varie generazioni. Davide Bucci era conusciuto per le sue grandi doti calcistiche dai più e per le sue doti umane dai suoi stretti famigliari e amici, spesso i campioni lo sono in campo ma anche nella vita; in una piccola cittadina di provincia ci si conosce tutti, tutta la società è come una famiglia, una congrega di amici o perlomeno buoni conoscenti.

Il suo ricordo e il ricordo della tragedia reso indelebile dall' intitolazione dello stadio comunale. La sua vita e la sua morte sono un indissolubile senso di appartenenza alla città e alla sua storia.

La storia interrotta, del giovane calciatore di provincia con una brillante carriera davanti e stroncata da un incidente stradale, rimarrà nel cuore della città.

 

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK