Cordoglio per la scomparsa di Cesarina, la Uil piange un pezzo di storia

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

“Una grande donna che con la sua modestia, riservatezza, dolcezza e soprattutto competenza ha contribuito alla crescita culturale della classe operaia del nostro territorio”. Cosi Claudio Musacchio segretario territoriale Uil ricorda Cesarina Benedetto, scomparsa prematuramente nella giornata di ieri. “La Uil Abruzzo – continua Musacchio – è stata investita da un grave lutto, una grande e storica dirigente conosciuta da tutti come Cesarina è salita al cielo. Su indicazione della Uil Abruzzo, nella giornata di domani venerdì 26 giugno le sedi di Vasto e San Salvo resteranno chiuse durante la mattinata per consentire agli operatori ed ai dirigenti di partecipare alle esequie della nostra Cesarina che si svolgeranno alle 10,30 presso la Chiesa di San Giuseppe in San Salvo”.
Il segretario territoriale della Uil del Vastese Claudio Musacchio, interpretando il pensiero di due generazioni di iscritti Uil e dei comuni cittadini invia un pensiero postumo ad una donna che con umiltà ha contribuito a scrivere la storia sindacale della Uil in Abruzzo.

di Claudio Musacchio.

 

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK