Dopo i piromani dell’incendio di Punta Aderci arrivano i vandali sul trabocco. L’appello dei gestori, assenti da 7 giorni, per segnalazioni

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

Vandali sul trabocco di Punta Aderci, a diffondere la notizia, tramite social, sono i gestori. Oltre le parole di sconforto e rammarico, si chiede la collaborazione a chiunque avesse foto scattate negli ultimi 7 giorni che ritraggano persone sulla struttura. Non aggiungiamo commenti, Vi riportiamo, semplicemente, quanto segue:

"La cattiva sorpresa della violenza subita. Il Trabocco di Punta Aderci, uno dei simboli più amati di questa città, un piccolo monumento che rappresenta l'Abruzzo, violentato da qualche idiota. È l'idea dell'invasione, della devastazione inutile che lascia l'amaro in bocca. Certo è niente rispetto alla tragedia dell'incendio accaduto qualche giorno fa nella Riserva. Ma se in quel caso si è davvero trattato di piromani, allora l'episodio di oggi è frutto della stessa categoria di persone. Noi abbiamo fatto il possibile per restituire il trabocco all'iconografia di questo luogo, visto che sarebbe prima o poi crollato. Chiunque sia stato sappia che non ci ha tolto la voglia di proteggerlo e di preservarne la bellezza ed il valore storico. Abbiamo investito tanto, in termini economici ed affettivi. E continueremo a farlo. Chiedo cortesemente a tutti voi che venite qui e amate questo territorio, se in questi ultimi 7 giorni avete notato qualcosa di particolare o avete delle fotografie che riprendono delle persone sul trabocco, di inviarmele in privato. Il nostro trabocco sopravviverà alla stupidità umana. Questo è certo."

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK