La nuova veste dei canti tradizionali abruzzesi. "Nuovi canti della Terra d'Abruzzo", i brani interpretati da diversi gruppi vocali italiani

| di Marica Marietti
| Categoria: Attualità
STAMPA

"Nuovi canti della Terra d'Abruzzo. I canti della tradizione popolare abruzzese attraverso nuove elaborazioni" è questo il titolo completo del volume composto da due cd prodotti a cura di Domenico di Virgilio e Luigi di Tullio, il primo etnomusicologo e l’altro direttore artistico del coro polifonico Histonium di Vasto.

Nei cd sono presenti 21 canti della tradizione popolare abruzzese rivisitati e reinventati a cura di 17 compositori. Il progetto, come si legge dalle note di presentazione, e stato “realizzato all'interno degli interventi predisposti dal Mibact a salvaguardia del patrimonio musicale tradizionale con l'ambizione di rivisitare e, in qualche misura reinventare, il patrimonio musicale di tradizione orale al fine di non sacrificarne i tratti più significativi, quelle istanze espressive che non hanno riscontro in altri ambiti musicali e meritano di essere trasmesse alle generazioni a venire come veri e propri beni comuni “.

I brani sono stati scelti “in modo da offrire un ampio panorama della tradizione agropastorale regionale, ma anche del lavoro svolto sul campo da generazioni di etnomusicologi”. Le corali impegnate per la realizzazione di questo progetto arrivano da tutta Italia.

Il volume contiene una ricostruzione delle ricerche etnomusicali, una raccolta delle trascrizioni del materiale registrato e le partiture dei brani rielaborati. Il progetto e promosso dal Coro Polifonico Histonium di Vasto, Istituto Nazionale Tostiano di Ortona, AELMA e le principali istituzioni di settore.

Tra i compositori figurano: Tiziano Albanese, Mario Canci, Gianfranco Catelli, Federico Del Principio, Giuseppe Di Bianco, Mariella Di Giovannantonio, Luigi Di Tullio, Barbara Filippi, Luciano Fiore, Marina Gavelli, Mauro Giuliante, Carmine Leonzi, Michele Peguri, Andrei O Popescu, Federico Raffaelli, Francesco Sbraccia e Roberta Vacca. Le corali che hanno partecipato sono: corale folkloristica “Luco dei Marsi”, corale IV M liceo musicale “Delfico” (Teramo), coro Euridice (Bologna), coro polifonico Dauno “U. Giordano” (Foggia), coro gamut (Pescara), coro Note Blu & enarmonie di Villa Carpegna (Roma), coro polifonico di Tolentino, coro Ars vocalis (Roseto), coro liceo musicale “R. Mattioli” (Vasto), coro Giovanile Siciliano, coro Polifonico Stella Maris (Vasto), coro “G de Cicco” (Carlentini), Kantika vocal Ensamble, Pellezzano (Salerno), Ensable femminile del coro polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”, LatinoBalcanica Ensamble (Bologna), Schola Gregoriana “Piergiorgio Rìghele” (Pescara), Studium Canticum (Cagliari) e SempreVerdi Singers (Teramo).

Marica Marietti

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK