Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Pi la Majiella", poesia dialettale dedicata al cuore d'Abruzzo

Condividi su:

Luigi Fecondo, lettore di sansalvo.net, ha pubblicato sul suo canale YouTube una poesia dialettale dedicata alla Maiella, che"rappresenta il cuore pulsante d’Abruzzo, in tutta la sua bellezza e per la sua intrinseca risorsa eco-socio-culturale che rappresenta per tutti noi abruzzesi e per il mondo intero"
Una poesia da far ascoltare almeno una volta nella vita a tutti gli abruzzesi anche a quelli sparsi per il mondo, prosegue così Fecondo: "Meraviglia delle meraviglie del vissuto del nostro amato territorio! In ogni momento della giornata, nel guardare e stando di fronte alla nostra bellissima Maiella, mi torna sempre in mente la domanda: <<Ed io che sono?>>, che il poeta Giacomo Leopardi  ci pone nel “Canto notturno di un pastore errante dell’Asia”, che ognuno di noi conosce a memoria"

Ecco la sua poesia, accompagnata dalle immagini del nostro Abruzzo:
 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook