Si è spenta l’esistenza di Nicola Fabrizio, ha vissuto gli ultimi mesi consapevole di dover morire

| di Michele Daniele
| Categoria: Attualità
STAMPA

Nella serata di ieri si è spenta l'esistenza di Nicola Fabrizio, storico tabaccaio sansalvese prima ubicato in via Trignina e successivamente spostatosi in via di Montenero. Nicola era una persona molto ingegnosa ( dote comune della famiglia Fabrizio), oltre essere molto dedito al lavoro e alla famiglia si divertiva con il fai da te e nella passione della riparazione di auto d'epoca. Che Nicola avesse forza fisica si evinceva dalla sua stazza, nei suoi ultimi giorni di vita ha dimostrato anche una forza d'animo impressionante, una capacità di accettazione disumana ( nell'eccezione positiva del termine). Gli era stato diagnosticato un tumore al pancreas, un male incurabile, un percorso di degenza infinito o meglio che finisce nell' eterno riposo. Nicola ha avuto la forza di sistemare tutto prima di lasciare i suoi cari, ha scelto la bara, ha voluto personalmente organizzare il suo post-mortem. Ho rivisto Nicola qualche giorno fa, su una carrozzina, bardato di cappello e mascherina gli vedevo solo gli occhi, quello sguardo non lo potrò mai dimenticare. Era sereno, abbiamo anche riso, abbiamo parlato di auto, meccanica ed altro.

Mi sembrava felice, anche io lo ero. Ciao Nicola, ti ho conosciuto poco, ma sei per me un esempio. Buon Viaggio.

Condoglianze alla famiglia 

Michele Daniele

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK