Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Luca Abete torna all'Università D'Annunzio per #NonCiFermaNessuno 2021 Italia Talk “Contagiamoci di coraggio”

Condividi su:

Luca Abete farà tappa anche quest’anno all’Università “G. d’Annunzio” con il tour motivazionale #NonCiFermaNessuno Italia Talk. L’hashtag più amato dagli studenti universitari italiani si rinnova ma resta sempre legato ai suoi valori autentici quali: solidarietà, sostenibilità ed opportunità. Claim scelto per questa settima edizione è "Contagiamoci di coraggio”. Da quest’anno il patrocinio morale della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (Crui) arricchisce di nuova linfa il format. L’evento di quest’anno, nella impossibilità di esser realizzato in presenza, sarà tutto on-line. L’appuntamento in live streaming è per le ore 10.30 di martedì 23 marzo prossimo. Ospite della tappa alla “d’Annunzio” sarà la cantautrice Annalisa Minetti. La carovana dell’ottimismo macinerà chilometri virtuali da Nord a Sud Italia, isole comprese, offrendo in digital talk un momento di confronto unico con i ragazzi. Gli studenti dell’Università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara avranno la possibilità di partecipare all’evento in diretta video con interventi e domande, prenotandosi alla mail info@noncifermanessuno.net o sul sito www.noncifermanessuno.org nella sezione in home page Scrivi a Luca.

Per poter invece assistere all’incontro, che sarà solo on-line, il link da cliccare, attivo solo il 23 marzo, è https://noncifermanessuno.org/chieti-pescara-talk/

"#NonCiFermaNessuno Italia Talk - annuncia Luca Abete, che è stato ospite anche alla prima Festa dei laureati della “d’Annunzio” nel 2019 - è un esperimento nato dalla impossibilità di poterci ritrovare in aula come abbiamo sempre fatto alla “d’Annunzio” e in tanti altri Atenei italiani. E’ una sfida alle distanze ed al senso di solitudine imposto dal Covid. Il nostro viaggio del sorriso, appena iniziato, è ora alla sua seconda tappa, quella con gli studenti dell’Università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara, che ci accoglie sempre con grande entusiasmo, e proseguirà poi con altri appuntamenti fino a fine maggio".

Condividi su:

Seguici su Facebook