'La cultura della legalità', premi per gli allievi dell'Istituto 'Mattioli - D'Acquisto' di San Salvo

Riconoscimenti nell'ambito artistico e multimediale al concorso legato ai 160 anni di presenza dell'Arma dei Carabinieri in Abruzzo

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Ancora una volta dei primi premi vengono a qualificare la qualità dell’offerta formativa della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto omnicomprensivo Mattioli – D’Acquisto di San Salvo.

Il Consiglio comunale dei ragazzi (CCR) e la classe seconda sez. C si sono visti assegnare il primo premio, rispettivamente per l’ambito artistico e per l'ambito multimediale, al Concorso di Educazione CivicaLa cultura della legalità, la consapevolezza dell’importanza della sicurezza e il rispetto delle regole” che vedeva, in occasione dei 160 anni della presenza della Benemerita in Abruzzo, come capofila l’Istituto “Filippo Palizzi” di Vasto nell'ambito del protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri e il Miur.

“Ancora una volta gli studenti della scuola secondaria Salvo D’Acquisto si contraddistinguono – commenta il sindaco Tiziana Magnacca – nei concorsi sia a livello nazionale e sia a livello regionale. Questo ennesimo riconoscimento ci inorgoglisce anche considerando che i temi affrontati, con modalità nuove con l’uso dei media di tendenza più vicini ai ragazzi, hanno riguardato la legalità, l’importanza della sicurezza e il rispetto delle regole. Gli studenti hanno effettuato un importante percorso di educazione civica attraverso il coordinamento delle docenti Pina Cieri e Rosa Cordigliere e della dirigente scolastica Annarosa Costantini”.

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK