Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Don Beniamino Di Rienzo, 9 anni di sacerdozio

Il sacerdote: un cuore un cuore avvinto dallo Spirito Santo, aperto e disponibile ai fratelli, che cammina in mezzo alla sua gente con vicinanza e tenerezza di buon pastore

Condividi su:

“Il sacerdote è uomo di misericordia e di compassione, vicino alla sua gente e servitore di tutti...

Il prete è chiamato ad avere un cuore che si commuove... un cuore saldo in Gesù... un cuore trafitto dall’amore del Signore… rivolto a Dio e ai fratelli. Non è più ‘un cuore ballerino’, che si lascia attrarre dalla suggestione del momento o che va di qua e di là in cerca di consensi e piccole soddisfazioni.

E’ invece un cuore avvinto dallo Spirito Santo, aperto e disponibile ai fratelli, che cammina in mezzo alla sua gente con vicinanza e tenerezza di buon pastore... Un sacerdote è colui che cura le ferite …la sua comunità parrocchiale, la sua gente sente per lui qualcosa di speciale, qualcosa che sente soltanto alla presenza di Gesù...." Papa Francesco

Tu sei per noi don Beniamino tutto questo. La tua vocazione sacerdotale è un dono per noi tutti. Ti vogliamo bene.

La tua comunità parrocchiale.

Condividi su:

Seguici su Facebook