Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Trapianto capelli, come funziona esattamente?

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

E’ dalla metà del secolo scorso che gli uomini si sottopongo a trattamento per il trapianto capelli. I primi avvennero, neanche a dirlo, negli Stati Uniti, ma non erano particolarmente risolutivi. La ricerca medica però non si è fermata neppure in questo campo, e negli ultimi anni la situazione è nettamente migliorata.

Oggi si utilizza soprattutto il metodo Fue, che consiste nel trapiantare le unità follicolari nell’area  in cui i capelli non ricrescono. Se sei fra coloro che sta pensando di sottoporsi a questo trattamento, sicuramente ne vorrai sapere di più, capendo il metodo, i tempi dei risultati e il prezzo del trapianto di capelli FUE. Vediamo insieme le diverse caratteristiche.

Cosa si intende con la sigla FUE

Fue è un acronimo che sta per Follicular Unit Extraction, ovvero estrazione di unità follicolari. Perché è proprio così che avviene il trapianto: estraendo a uno a uno i follicoli dall’area in cui i capelli crescono normalmente. Questi poi sono reimpiantati, sempre singolarmente, in quella parte di cuoio capelluto rimasto scoperto.

Si tratta sempre, quindi, di un auto impianto. Qualora un paziente non avesse abbastanza bulbi piliferi sulla testa, si possono prelevare quelli del petto. In questo modo, in poco tempo si riavrà una capigliatura piena su tutta la testa.

Il trattamento

Il trapianto vero e proprio non è per nulla invasivo. E’ sufficiente una anestesia di tipo locale, e in 4 – 7 ore tutto è finito. Il tempo dipende dal numero di follicoli che è necessario trapiantare.

Già il giorno successivo si può riprendere ogni normale attività, professionale e personale.

I risultati

Bisognerà aspettare tre mesi per vedere i primi risultati; i capelli cominceranno a ricrescere anche in quelle aree ne erano prive. Dopo 6 mesi, tutta la testa potrà sfoggiare un paio di centimetri di lunghezza di una capigliatura omogenea.

Il costo

Non c’è una risposta univoca, alla domanda quanto costa un trapianto di capelli Fue. Dipende dall’avanzamento delle stempiature, da quanta porzione di testa si vuole riempire di capelli, e anche dalle richieste stesse del cliente.

Tutto dipende dal numero di follicoli che si spostano. Ricordiamo che il medico agirà estraendoli e reimpiantandoli singolarmente, quindi la quantità di lavoro varia proprio in base a questo elemento.

Per fare una stima, un trapianto di 1500 innesti richiede un investimento di circa 3500 - 4000 euro; se gli innesti sono per esempio 2500 innesti, il prezzo arriva anche a 7mila euro.

Queste sono le cifre medie che si possono trovare in Italia; molti pazienti decidono di risparmiare, anche parecchio, affrontando il trattamento all’estero.

Perché sottoporsi a trapianto capelli FUE

Ma vale la pena di sottoporsi a un trattamento di capelli? I risultati indubbiamente ci sono, ma qualcuno potrebbe trovarlo superfluo. Non esistono regole fisse, dipende da come ogni singola persona vive la calvizie.

Da anni la moda ha sdoganato la “testa pelata” per gli uomini, e molti vivono la perdita di capelli con serenità. Molti altri, invece, si ritrovano a convivere con un disagio psicologico non indifferente; non riconoscersi nell’immagine che proietta lo specchio significa avere meno sicurezza in sé e minor autostima.

A quel punto informarsi per un trapianto Fue può veramente influire positivamente nella propria quotidianità.

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK