Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Serena Travaglini vince il Premio 'Angeletti-Mortari 2021'

Riconoscimento di prestigio alla ricercatrice sansalvese per un approfondimento condotto sulle leucemie

redazione
Condividi su:

E’ di San Salvo la giovane e valente ricercatrice Serena Travaglini, vincitrice del Premio 'Angeletti-Mortari 2021', Life Sciences Research Prize, organizzato da MSD e dalla rivista Fortune Italia per il suo prestigioso lavoro di ricerca sulle leucemie.

A lei giungono gli auguri di Fabio Travaglini: “Complimenti a te e a tutti i colleghi giovani ricercatori che con passione, impegno e soprattutto tanti sacrifici, giorno dopo giorn,o sono in prima linea per garantirci un futuro migliore. Siamo orgogliosi di voi!

IL PREMIO - MSD Italia (consociata italiana di Merck & Co.) ha istituito, nel 2019, il ‘Premio Umberto Mortari’ per la Ricerca Scientifica nell’ambito delle Life Sciences per onorare la memoria del suo Presidente e Amministratore Delegato dal 1992 al 2007. Un uomo che ha sempre creduto nella ricerca e che ha guidato la casa farmaceutica nella sua crescita anche in questa direzione, nel solco di una tradizione ben radicata all’interno dell’azienda.

Una filosofia che ha sempre sostenuto lo sviluppo di nuovi farmaci e vaccini (quasi 200 dalla sua fondazione nel 1891) grazie a solidi investimenti in attività di R&S (nel 2020, 13,6 miliardi di dollari – circa il 28% del fatturato) e al suo team di oltre 16.500 ricercatori.

Testimonianza di questo impegno in R&S sono i sei Premi Nobel per la Medicina assegnati a ricercatori MSD, l’ultimo dei quali, nel 2015, al Prof. William C. Campbell per la scoperta dell’ivermectina, la molecola per la cura della cecità fluviale (oncocercosi).

Condividi su:

Seguici su Facebook