Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Camera di Commercio di Chieti Pescara, vertici riuniti a San Salvo

Il presidente Strever: "Segnale di vicinanza che riconosce al territorio un ruolo strategico significativo per la crescita"

redazione
Condividi su:

Prima seduta di Giunta in un comune del territorio: è questa la novità della amministrazione della Camera di Commercio di Chieti Pescara che, raccogliendo l’invito di alcuni componenti dell’organo politico a spostarsi in una sede diversa da quelle di Chieti e Pescara, decide di riunirsi, oggi 14 ottobre, nella sala consiliare del Comune di San Salvo.

“Un comune” sottolinea la sindaca di San Salvo Tiziana Magnacca nel suo saluto di benvenuto “dalle evidenti vocazioni produttive in cui i risultati raggiunti nei settori dell’industria, commercio, artigianato ed agricoltura rappresentano una eccellenza.”

Un segnale di vicinanza che riconosce alle due province per intero un ruolo strategico significativo per la crescita” commenta il presidente Gennaro Strever che si impegna a rendere questa iniziativa una nuova modalità". 

Ad accogliere i vertici della Camera di Commerio, con il sindaco Magnacca, il presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano.

“Apprezziamo e ci sentiamo onorati – ha detto in aggiunta il primo cittadino sansalvese - la scelta del nostro comune per svolgere la giunta esecutiva al di fuori della vostra sede istituzionale. Una dimostrazione di attenzione al territori".

Ringraziamenti, in particolare, al presidente Strever un sansalvese doc” che ha scelto per questa uscita San Salvo “dove l’industria, il commercio, l’artigianato e l’agricoltura sono potute crescere ottenendo risultati importanti per il territorio e per l’intera regione. E’ questo un riconoscimento a San Salvo per il suo ruolo nel ciclo produttivo abruzzese”.

Il sindaco ha ricordato che “la nomina di Strever a presidente della Camera di Commercio di Chieti Pescara è stato un grande momento di orgoglio cittadino, un riconoscimento all’imprenditore che ha saputo dimostrare operosità, laboriosità, umiltà e creatore di benessere. Il miglior rappresentante che potesse essere scelto in questo momento così difficile”.

Condividi su:

Seguici su Facebook