Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

COLPO DI CODA DELL'INVERNO NEL VASTESE: NEVE NEI CENTRI PIU' IN QUOTA DELL'ENTROTERRA

Condividi su:
L'atteso 'colpo di coda' dell'inverno, proprio nell'ultimo giorno ufficiale della stagione, è puntualmente arrivato. Dopo le prime avvisaglie registrate nella giornata di ieri, con pioggia, qualche fiocco di neve e le temperature in sensibile diminuzione, il Medio ed Alto Vastese si sono risvegliati sotto una fitta ed intensa precipitazione questa mattina con la formazione della coltre bianca già dai 400 metri di quota in poi. Le basse temperature, insomma, hanno trasformato le piogge di ieri in precipitazioni a carattere nevoso anche nelle zone collinari oltre che in quelle montane di centri come Schiavi di Abruzzo, Castiglione Messer Marino e Torrebruna in particolare. Pioggia abbondante, invece, sulla costa, tra San Salvo e Vasto e qui c'è nuova apprensione per i fenomeni di dissesto idrogeologico, specialmente nella zona del costone orientale, aggravati dalle recenti copiose precipitazioni. Le previsioni degli esperti indicano maltempo per tutta la giornata di oggi ed anche per domani, in mattinata soprattutto.
Condividi su:

Seguici su Facebook