"Potenziare e riorganizzare la Polizia Locale"

Intervento del Movimento per l'Unione del Centrosinistra a San Salvo

| di riceviamo e pubblichiamo
| Categoria: Attualità
STAMPA

Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento per l'Unione del Centrosinistra con le sigle Democratici per San Salvo, Cambiamo San Salvo e Avanti San Salvo.

La sicurezza è un elemento essenziale per la crescita e lo sviluppo di San Salvo. E’ compito di chi amministra lavorare alla costruzione di una città sicura, mettendo in atto politiche e progetti che vanno in quella direzione, collaborando fattivamente con gli altri organi dello stato e con gli enti e le istituzioni presenti nella società sansalvese.

Purtroppo, da tempo assistiamo a episodi di microcriminalità e ad atti di vandalismo che sempre più creano allarme nell’opinione pubblica cittadina.

Gli esempi possono essere molti, in particolare si pensi ai molteplici atti di vandalismo contro il patrimonio pubblico cittadino.

Uscire la sera per San Salvo e andare a passeggio nel vecchio centro c'è da avere timore, non vi è nessuna forma di controllo e di vigilanza. I quartieri ed in particolare la Marina sono abbandonati totalmente al proprio destino.

La cronica carenza di iniziative aggreganti e di animazione hanno desertificato il centro cittadino e, in particolare, portato molti giovani a cercare ambienti più vivibili in altre città.

Questa amministrazione al momento del suo insediamento aveva fatto molte promesse, alla prova dei fatti ha fallito su molte cose ed in particolare sulla sicurezza.

L’aspetto più eclatante è che a distanza di dieci anni non è stato in grado di potenziare e riorganizzare il corpo di Polizia Locale che è il primo presidio di sicurezza urbana.

Oggi a San Salvo ci sono solo nove vigili in servizio, di cui due in maternità e uno impegnato ad altri servizi.

Inoltre, vi è stata una precarietà al comando della polizia locale che è durato oltre nove anni.

Oggi la situazione è drammatica e lo è diventato ancor di più da quando l'amministrazione comunale ha deciso di non fare più ricorso ai vigili a tempo determinato, pur avendo le risorse a disposizione per poterlo fare.

Il risultato di tutto questo è che quei pochi vigili in servizio sono costretti a fare i doppi turni e per carenza di personale la città è abbandonata al proprio destino senza alcun controllo, basta guardare quanto avviene la sera lungo l’isola pedonale.

Questi sono i fatti ed essi dimostrano che il Sindaco Magnacca e il centrodestra sansalvese hanno fallito, i problemi della città sono tanti e non si risolvono né con i comunicati stampa e tantomeno con i selfie.

riceviamo e pubblichiamo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK