Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Marina Cala del Golfo”: ecco come cambierà il porto turistico di San Salvo

Spazio pubblico aperto, nuovi alberi, pontile, area eventi, ristorazione-bar e trabocco nel progetto

redazione
Condividi su:

Un investimento da più di 4,5 milioni di euro per la realizzazione del progetto 'Marina Cala del Golfo”, con interventi in atto nell'area del porto turistico di San Salvo a cura della società 'Le Marinelle'. Lavori avviati la primavera scorsa, con la simbolica posa della prima pietra datata 24 aprile.

Nella foto in galleria l'idea alla base della trasformazione dell'area, indicazioni nel progetto redatto dall'ing. Nicola Centofanti con la direzione artistica dell'arch. Davide Longhi. 

Sono cinque i punti principali:

Spazio pubblico-piazza sul mare: rimuovere i recinti del porto e creare percorsi pedonali a livello banchina e sopraelevati

Verde: caratterizzare l'area con 100 nuovi alberi, siepi di oleandro bianco e aiuole fiorite

Belvedere: creare un percorso sopraelevato tramite la realizzazione di un pontile

Servizi: creazione punti ristorazione, bar all'aperto, piscine e vendita mitili

Trabocco: realizzazione di una struttura in legno sul mare dedicata alla ristorazione.

Un insieme di interventi per rendere l'area portuale interamente accessibile, ad eccezine dei moli per le imbarcazioni, con palme e vele ombreggianti a collegare diverse attività tra le quali anche un'arena destinata ad eventi come concerti, spettacoli e rappresentazioni varie.

 

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook