Juventus Club San Salvo nel 'mirino', Generoso: "Atto vile"

Striscione offensivo davanti la sede. Il presidente del sodalizio commenta lo spiacevole post finale di Supercoppa Italiana

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Uno striscione a dir poco offensivo è stato sistemato l'altra notte all'ingresso della sede dello Juventus Club Gaetano Scirea di San Salvo, in Via Duca degli Abruzzi. Spiacevole il post partita Inter-Juventus, finale di Supercoppa Italiana vinta dalla squadra nerazzurra.

Il commento del presidente del Club, Antonio Generoso: "Ho aspettato un po’ per scrivere, causa motivi di lavoro e di vita quotidiana, ma soprattutto per capire meglio cosa sia successo veramente stanotte. 

A livello sportivo doveva essere una normale giornata di “sfottò” come ci sono sempre state, invece è diventata una giornata di denuncia, una giornata piena di tristezza e di rabbia… ma non certo di “resa”. Da presidente dello Juventus Official Fan Club San Salvo Gaetano San Salvo mi vergogno per questo gesto vile che ha colpito non solo la nostra associazione, ma tutti i soci, tutti gli sportivi, la nostra città, il nostro territorio. Per chi mi conosce veramente, sa bene che sono stato sempre rispettoso, riconoscente, sensibile verso gli altri sia che riguardi lo sport ma anche altri aspetti di vita quotidiana. Tutti sanno quello che questa associazione ha fatto per il territorio in 15 di vita… ma questo atto ha violato  il nostro essere associazione, il nostro essere sportivi, il nostro essere tifosi… il nostro essere juventini. 

È vero, nello sport come nella vita bisogna saper saper perdere…ma ancora di più bisogna anche saper vincere e, mi dispiace dirlo, per tanti è veramente difficile saperlo fare. Adesso aspetto i puristi e filosofi di vita che mi diranno, ma ci sono cose più importanti nella vita, c’è la pandemia… Antonio ti metti a parlare di queste azioni magari fatte da qualche ragazzino. Non è così. Per noi questa è una violenza vera e propria.

Ringrazio anche a nome di tutto il direttivo, tutti gli amici, persone sportive e non, tutti i club bianconeri del territorio che ci stanno sostenendo in questo momento con messaggi di sostegno e di vicinanza. Ringrazio in particolare amici e presidenti di altri club che non fanno parte del mondo Juventus, che si sono dissociati da questo atto vile. Non molliamo, ci risolleveremo e continueremo a dimostrare chi siamo, sia dentro un “rettangolo verde” che nella vita di tutti i giorni.  Fino alla fine… JOFC San Salvo".

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK