Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Come conquistare un ragazzo: i consigli degli esperti di Inattraction

Condividi su:

Come conquistare un ragazzo? Sono tantissime le persone che si pongono domande in merito. Se sei qui, significa che anche tu ti stai chiedendo qualcosa in merito. Nulla di strano! Essere felici e appagate dal punto di vista sentimentale è un desiderio di tutte le donne. Come realizzarlo? Oggi come oggi, sul web, ci sono tantissime risorse utili al proposito. Giusto per fare un esempio, ricordiamo il caso di una delle più celebri scuole di seduzione in Italia. Inattraction ti spiega come conquistare un ragazzo in pochi e semplici punti. Pronta a scoprirli?

L’autostima è un’alleata preziosa

L’autostima è un’alleata preziosa nel momento in cui si parla di come conquistare un ragazzo. Capita spesso, infatti, che quando ci si trova davanti a una persona per la quale si prova interesse prevalga la voglia di tirarsi indietro. Come mai? La risposta è una e solo una: inadeguatezza, paura di non essere abbastanza. Ecco: questo approccio va messo categoricamente da parte. Attenzione, però: se non si riesce a ottenere subito il risultato sopra citato - lavorare su sé stesse può richiedere del tempo - non bisogna mai e poi mai mettersi in gioco con atteggiamenti caricaturali che simulano una situazione opposta rispetto alla mancanza di autostima. Il rischio, così facendo, è quello di farlo scappare. Anzi, per essere precisi, è il caso di dire che più che di rischio bisognerebbe parlare di certezza.

Cura il tuo aspetto fisico

Si sente spesso dire che l’abito non fa il monaco. Niente di più falso! Questo vale soprattutto nei casi in cui ci si mette in gioco per iniziare un corteggiamento. Non importa la marca di quello che si indossa, ma la cura del proprio aspetto. Quest’ultimo punto, pur rimanendo fedeli al proprio stile, non deve mai essere messo in secondo piano. Il motivo è molto semplice: grazie ad esso, traspare la considerazione che si prova per la propria persona. Come spesso si ricorda, per vivere un amore sano è fondamentale, prima di qualsiasi altra cosa, amare sé stessi. Tutto ciò si nutre di piccoli gesti, come può essere il fatto di dedicare un minuto a sé stesse per un filo di make up tra i numerosi impegni della mattina.

Racconta i tuoi hobby

Cosa fare nel momento in cui si inizia a chiacchierare con un ragazzo per il quale si prova interesse? Un consiglio tanto semplice quanto importante prevede il fatto di ascoltarlo mentre parla delle sue passioni e di non lesinare dettagli in merito ai propri hobby. Grazie a questo espediente, sarà possibile, eventualmente, trovare qualcosa in comune e, magari, decidere già da subito di vivere dei momenti insieme.

Non chiedere disperatamente la sua attenzione

Mostrarti alla ricerca disperata della sua attenzione è controproducente. Devi dimostrare di essere solida, risolta e realizzata a prescindere da lui. Il rapporto, infatti, non deve mai essere una stampella, ma un arricchimento di qualcosa di bello che già esiste.

Non esagerare con i giochetti

Giochetti come il mood “sparisco, ricompaio, sparisco di nuovo” possono rivelarsi, a lungo andare, esasperanti. La cosa migliore da fare è mettere in primo piano fin da subito un approccio sincero, giocando le proprie carte.

Non aspettarlo in eterno

Come in tutti i casi, anche quando si parla della seduzione è necessario ragionare per obiettivi temporali. Un ragazzo fa capire chiaramente quando non è interessato. Se, oltre un tempo specifico - non esistono regole scritte sulla pietra in merito, devi scegliere tu il limite - non noti alcun interesse da parte sua, molla il colpo. Questo non vuol dire aver perso, ma aprirsi a nuove occasioni di felicità! Evidentemente lui non era la persona giusta per te e tra voi non avrebbe funzionato.

Condividi su:

Seguici su Facebook