Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Adrilog, Mazzali: «Operiamo nel rispetto delle normative, dei soci e dei dipendenti»

Bassa adesione allo sciopero proclamato dalla Cgil

Condividi su:

Si è svolto oggi lo sciopero indetto dalla Filcams Cgil presso lo stabilimento Conad di San Salvo gestito da Adrilog

La vertenza, aperta dalla stessa Filcams Cgil ad inizio anno che aveva portato alla riapertura delle trattative per l’accordo di II livello da cui è emersa la disponibilità di Adrilog a migliorare il trattamento della malattia e riconoscere ulteriori 30 euro per lo straordinario domenicale, ha soddisfatto Uiltucs e Fisascat Cisl ma non la Filcams Cgil che ha indetto lo sciopero odierno. I lavoratori, con le poche adesioni, hanno chiaramente indicato di essere dalla parte di Adrilog. 

«Siamo orgogliosi della prova di maturità mostrata dai nostri soci e, come fatto in questi anni, lavoreremo per migliorare ulteriormente le condizioni salariali e lavorative – sottolinea il presidente Luca Mazzali -. Adrilog opera da sempre nel pieno rispetto delle normative, dei propri soci e dei dipendenti». 

Bassa l’adesione allo sciopero, infatti i dati riportano di 25 lavoratori che hanno aderito, circa il 6% della forza lavoro del sito. Un dato che conferma che la maggioranza dei lavoratori è favorevole alla linea portata avanti dalla cooperativa, come peraltro sancito dall’accordo in essere firmato dalla Uiltucs e Fisascat Cisl. 

Condividi su:

Seguici su Facebook