operatori di Vasto e San Salvo presenti al convegno nazionale imprenditori turistici balneari

| di Virginia Muratore
| Categoria: Attualità
STAMPA
Si è svolto a Rimini nei giorni 15 e 16 ottobre scorsi l’incontro Nazionale dell’ I.T.B Associazione Italiana Imprenditori Turistici Balneari. Un gruppo nutrito di operatori balneari del Vastese ha partecipato alla due giorni organizzata per dar voce al malcontento di coloro che, nonostante il rispetto delle regole e i serrati controlli annuali da parte dello Stato, continuano a svolgere la loro attività turistica. Moderatore del convegno Massimiliano Ossini, conduttore televisivo della Rai, e Arvedo Marinelli, presidente Ancot (Associazione Nazionale Tributaristi Italiani). Le richieste preminenti da parte delle associazioni di categoria sono state: la riqualificazione della costa italiana, che negli ultimi anni ha subito una forte erosione, allontanando turisti e contribuendo alla devastazione dell’ecosistema marino; la sdemanializzazione delle aree dove insistono le strutture cosi dette di “facile rimozione”e la riacquisizione delle pertinenze demaniali già acquisite dallo Stato; inoltre si richiede un progetto reale e tangibile sullo sviluppo del turismo balneare. “Sono stanco di non essere abusivo - commenta amaramente un imprenditore turistico presente al convegno – sono troppe, assidue e continue le attenzioni da parte di ogni forma di autorità esistente sul territorio (ASL, Finanza,Capitaneria di Porto, Vigili del fuoco…) e poi vedo intorno a me un diffuso abusivismo con l'offerta dei miei stessi servizi”. La domanda quindi resta: “Quale futuro per il nostro turismo e per i suoi operatori?”

Virginia Muratore

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK