Intervento di Di Giuseppe, il segretario provinciale del Pd

Chieste le primarie all'interno del partito

| di Camillo Di Giuseppe
| Categoria: Attualità
STAMPA
La crisi politica che ha determinato le dimissioni del Sindaco di San Salvo Gabriele MARCHESE ha una genesi, una dinamica ed un'involuzione tutte interne alla realtà politica della città. il Pd ha tentato a tutti i livelli, regionale, provinciale e con l'impegno della locale segreteria del partito di risolvere una crisi complicata da eccessivi personalismi, anche interni alla coalizione, uscita dalle scorse elezioni comunali. Nessuno dei protagonisti della suddetta vicenda può puntare l'indice contro l'altro e sono da stigmatizzare gli eccessi polemici, i veleni e le insinuazioni che negli ultimi giorni hanno deteriorato ulteriormente il quadro politico nella città. Sarebbe sbagliato tentare di risolvere questi problemi non su un piano squisitamente politico ma su quello dei ricorsi e delle richieste di espulsioni dal partito. Così come sono fuori luogo e fuori tempo gli interventi di alcuni dirigenti del PD esterni rispetto alla realtà di San Salvo. Lo strumento utile per individuare la giusta soluzione politica ad una vicenda così complessa è quello delle primarie indicato dal Partito a tutti i livelli per definire sia i programmi che gli organigrammi con un metodo efficace, trasparente e partecipato. Il PD sarà in campo nelle prossime elezioni amministrative di San Salvo per competere autorevolmente contro una destra che anche in questa vicenda si è dimostrata sterile ed inconcludente.

Camillo Di Giuseppe

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK