Altri 67mila euro dalla Regione per la videosorveglianza

Progetto complessivo da 118mila euro

| di a cura della redazione
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Riceviamo e pubblichiamo

«Con un ulteriore finanziamento per 67mila e 412,23 euro ottenuto dalla Regione Abruzzo estenderemo il servizio di videosorveglianza in altri punti critici della città che sarà sempre più osservata». Lo ha affermato questa mattina il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, nell’annunciare l’accoglimento da parte della Regione della domanda presentata dall’amministrazione comunale che ha aderito all’avviso pubblico per i progetti di innovazione tecnologica  degli strumenti a disposizione della polizia locale. In particolare riguarda il sistema radio, di videosorveglianza e dei servizi informativi e telematici.
Il progetto complessivo dell’intervento del Comune di San Salvo è di 118mila euro, dei quali oltre 67mila saranno garantiti dalla Regione attraverso l’Ufficio Sicurezza e Legalità. 

«Contributo che testimonia la qualità dell’intervento approvato e presentato alla giunta municipale – ha commentato il sindaco – che si sta impegnando sul campo della legalità e che ora avrà la possibilità, con questo ulteriore tassello grazie all’assegnazione del contributo regionale, di estendere il controllo con le telecamere in altre zone della città, ancora scoperte e a possibile rischio criminalità».

Impegno propositivo dell’amministrazione comunale che viene riconosciuto da finanziamenti regionali che riguarderanno il completamento della pista ciclabile e la prossima apertura dell’isola ecologica.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK