Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Fabio Raspa si dissocia dal comunicato delle tre liste di maggioranza

«L'amministrazione non si differenzia dalle altre nella gestione del contenzioso Icea»

a cura della redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo

Ho letto sui siti locali il comunicato del 26 novembre ’13 a firma delle tre liste di centrodestra, senza esserne stato messo a conoscenza, come se non fossi il capogruppo di una delle liste (Lista popolare). Per cui il metodo adoperato nel far pubblicare una nota così importante senza il coinvolgimento di tutti non è assolutamente condivisibile.

Peraltro una posizione ufficiale da parte della maggioranza e del Comune non è stata ad oggi né discussa e né assunta. Anche laddove fosse stato chiesto all’altro collega della mia lista il consenso per sottoscrivere il comunicato e costui l’avesse concesso senza interpellarmi sarebbe grave, poiché non si impegna pubblicamente un gruppo consiliare composto da due persone, senza coinvolgerne una di esse.

Preciso che sarebbe stato il caso di avvisarmi, soprattutto perché tanto si è parlato di me in relazione a questa vicenda (da parte delle minoranze), mentre è noto che ho sempre tenuto un profilo basso e rispettoso, astenendomi dal partecipare al Consiglio comunale quando se ne è discusso. Mi asterrò anche al  prossimo che, stando al comunicato dei colleghi di maggioranza, non dovrebbe prendere atto della sentenza Icea contro il Comune, la qual cosa, a mio modesto giudizio, potrà avere ripercussioni successive sia per gli assessori (se la decisione sarà giuntale), che per i consiglieri (se la decisione sarà consiliare).

Infine, circa il riferimento alle minoranze (sul tentativo di non far emergere tutti fatti), va detto che la gestione di questa vicenda, da parte dell’amministrazione in carica, non si sta differenziando dalle precedenti.

Condividi su:

Seguici su Facebook