Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il M5S San Salvo striglia gli assessori Lippis e Chiacchia

«Che fine hanno fatto i buoni propositi?»

a cura della redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo

Con l’inizio di un nuovo anno, solitamente si riparte con nuovi propositi, con nuove energie, senza però dimenticare ciò che è rimasto in sospeso del vecchio anno.
Oggi noi vorremmo fare proprio questo, vorremmo ricordare ad alcuni membri della Giunta comunale alcune cose rimaste in sospeso.

Ricordiamo ancora benissimo l’incontro sul bilancio partecipato promosso dall’amministrazione il 07/05/2013, in cui noi ragazzi del MoVimento 5 Stelle abbiamo fatto delle proposte.

Tra queste c’era un invito all’incoraggiamento della mobilità sostenibile tramite l’installazione di rastrelliere per biciclette soprattutto alla Marina.
Ricevemmo come riposta dall’ Assessore alla Manutenzione Lippis che erano già state acquistate 5 rastrelliere, che sarebbero state installate prima dell’estate.
Allo stesso assessore Lippis, in quella occasione, annunciammo che stavamo preparando un dossier sulle Barriere Architettoniche, dossier poi protocollato nel mese di Giugno, ricevendo anche qui come risposta che c’erano già interventi programmati in questa direzione.
Sono passati 8 mesi da quell’ incontro, ancora nessuna rastrelliera è stata installata alla Marina, ancora nessun marciapiede è stato migliorato.

Nello stesso incontro ascoltammo con attenzione le Parole dell’Assessore Chiacchia, che in quella occasione, dichiarò che la Città aveva assolutamente bisogno di un Nuovo Piano Traffico.
È sotto gli occhi di tutti che in città ci sono gravi problemi di mobilità, soprattutto in Via Duca degli Abruzzi, e in Via Montegrappa.
Oggi ci chiediamo che fine hanno fatto quei propositi?
Riusciremo ad avere un piano traffico degno di una Città?

Dall’Assessore Chiacchia vorremmo anche alcuni chiarimenti sul parcheggio TEMPORANEO di piazza San Vitale.
L’ordinanza della Polizia municipale che disciplina il traffico della piazza dispone che è permessa la circolazione veicolare in piazza San Vitale ai veicoli provenienti da Corso Garibaldi passando sotto l’arco e proseguendo su via Della Chiesa e su via Fontana Vecchia, dalle ore 8.00 alle ore 14.00 di tutti i giorni, a eccezione dei giorni festivi e nelle giornate in cui si svolgono matrimoni, manifestazioni o funerali, il divieto di circolazione e di sosta dei veicoli in piazza dalle ore 14.00 alle ore 8.00 del mattino successivo, e l’istituzione del divieto di accesso permanente in Piazza San Vitale a tutti i veicoli provenienti da via Della Chiesa.

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini, e abbiamo constatato con i nostri occhi che questa ordinanza non viene rispettata, in quanto la Piazza viene utilizzata come parcheggio anche nelle ore pomeridiane, e nei giorni festivi.
Forse sarebbe il caso di migliorare la segnaletica presente, e di richiamare chi dovrebbe far rispettare le leggi.
Inoltre ricordiamo benissimo le parole dell’Assessore che dichiarò che i Parcheggi, oltre che temporanei, dovevano essere a Pagamento.

Infine un’appunto vorremmo farlo al Presidente del Consiglio Spadano, in riguardo alla nostra proposta “CONSIGLIO COMUNALE IN ASCOLTO” protocollata il 21/03/2013, e alla quale non abbiamo avuto risposta.
Siamo rimasti molto delusi da questo silenzio, perché eravamo sicuri di aver fatto una proposta che poteva rappresentare un’opportunità.
Ci aspettavamo un parere anche se negativo, che purtroppo non è arrivato.
Fiduciosi di ricevere una risposta, approfittiamo per augurare un Buon Anno a tutti i Cittadini della Nostra Città.

Condividi su:

Seguici su Facebook