Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Confcommercio su ospedale di Vasto: giusto il referendum, ma esteso a tutti i comuni del Vastese

Condividi su:
Il presidente della delegazione di San Salvo della Confcommercio, il consigliere provinciale Osvaldo Menna, interviene sul dibattito attorno alla localizzazione dell'ospedale civile di Vasto. ''Siamo convinti che la posizione migliore sia quella in località Colle Pizzuto, sia dal punto di vista logistico, che strategico, ma anche panoramico. Da quella posizione infatti si gode di una bella vista panoramica sulla costa e l'azzurro del mare, secondo quanto insegna la psicologia, può risultare salutare per i pazienti ricoverati''. Per quanto riguarda il ricorso ad un referendum per saggiare la volontà dei cittadini in merito alla futura ubicazione dell'ospedale civile di Vasto, la delegazione della Confcommercio di San Salvo è sostanzialmente d'accordo, ma con alcune precisazioni, espresse per bocca del presidente Osvaldo Menna: ''Troviamo assolutamente giusta e doverosa la partecipazione della popolazione alla definizione di una decisione così importante come la futura posizione dell'ospedale di Vasto, ma non può essere chiamata in causa solo la cittadinanza di Vasto. L'ospedale civile di Vasto infatti, serve non solo i pazienti della città adriatica, ma quelli provenienti da tutto il territorio del Vastese, anche dei numerosi comuni dell'interno. Dunque si rende necessario il coinvolgimento nella decisione anche dei cittadini degli altri comuni del comprensorio Vastese. Tutti i potenziali pazienti devono aver diritto di esprimere il proprio parere sul nuovo ospedale''. Ufficio Stampa consigliere Osvaldo Menna Presidente Confcommercio, delegazione San Salvo
Condividi su:

Seguici su Facebook