Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Chiara Zappalorto: «Nel Pd non abbiamo bisogno di protagonismi»

La replica della segretaria provinciale all'incontro di San Buono

Condividi su:

«La richiesta di partecipazione e coinvolgimento nelle decisioni della direzione provinciale del Partito Democratico di Chieti che giunge da un'assemblea composta a maggioranza di persone non iscritte al Pd stupisce, ma induce a una riflessione politica più profonda». Lo dichiara in una nota il segretario provinciale del Pd, Chiara Zappalorto.

«Ho appreso con stupore, attraverso i mezzi di informazione, che da una riunione svoltasi a San Buono, con alcuni amministratori del vastese per discutere delle prossime elezioni provinciali, a meno di 10 giorni dalla consultazione, dopo aver atteso e disertato le molteplici occasioni di incontro che abbiamo avuto in queste settimane, mi si chiederà di convocare la direzione provinciale del PD», aggiunge la segretaria provinciale di Chieti.

Chiara Zappalorto stigmatizza i contenuti di quanto riportato, in special modo perché i richiedenti sarebbero per la maggior parte non iscritti al Partito Democratico.
«Appare quanto mai strano che ci sia la necessità di un coordinamento di zona del centrosinistra solo per discutere di nomi e non di esigenze, problemi e futuro di un territorio. Fortunatamente il gruppo dirigente del Pd del Vastese è attivo e ha già dato importanti contributi di idee attraverso la Festa Democratica di zona, tenutasi a Vasto. Il Pd del futuro è un Partito che parla alle persone – conclude Zappalorto - che discute di contenuti e cerca di costruire un percorso virtuoso per il territorio. Non abbiamo più bisogno di discussioni sui nomi o sulle candidature, né di inutili personalismi o protagonismi, ma necessitiamo invece di costruire insieme il futuro».

Chiara Zappalorto
Segretaria Provinciale PD Chieti

Condividi su:

Seguici su Facebook