Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Marchese su pista ciclabile: «Progetto che non ha né capo né coda»

Condividi su:

In merito al comunicato del 7 novembre emesso dall'ufficio stampa del Comune di San Salvo, inerente la presunta realizzazione della pista ciclabile in via Grasceta, con lo stesso si continua a dare alla cittadinanza una non corretta informazione al solo fine di denigrare il passato.

Vorrei ricordare a chi dimentica in fretta, i fondi che dite di aver smobilizzato e che a vostro giudizio le precedenti amministrazioni avevano dimenticato, gli stessi sono stati recuperati grazie ad un progetto ed a un protocollo d'intesa presentati a suo tempo dal sottoscritto, dal sindaco di Vasto e quello di Cupello.

I soldi erano quelli della rimodulazione del Patto territoriale Trigno-Sinello e li avevamo richiesti ed erano stati impegnati per la realizzazione del percorso vita lungo il torrente buonanotte.

Voi non avete fatto altro che abbandonare il progetto del percorso vita e dirottare quei fondi sulla pista ciclabile, che analizzato il progetto presentato in consiglio comunale, non ha né capo né coda.

Lo stesso sarà un lotto incompleto, non fruibile e funzionale e verrà realizzato (quando sarà) sul lato opposto a quello progettato originariamente da noi. La fretta pur di dimostrare che si sta facendo qualcosa, continua ad essere cattiva consigliera e a distorcere la realtà dei fatti ai soli fini propagandistici.

Condividi su:

Seguici su Facebook