Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Slittano i tempi della sistemazione delle rotonde della zona industriale

Condividi su:

«Lo stato in cui versano le rotonde nella zona industriale sono una vergogna per tutta la città e non rendono merito all’impegno che stiamo profondendo per renderla più sicura e più accogliente». Ad affermarlo il sindaco Tiziana Magnacca che torna a sollecitare la Provincia di Chieti, proprietaria della strada che insiste in Piana Sant’Angelo nei pressi della Pilkington e del Centro Insieme, alla loro sistemazione.

Nonostante l’appalto sia stato aggiudicato alla ditta Marziali General Costruction di Roma, i lavori di sistemazione non hanno inizio. I tempi si sono ulteriormente allungati in quanto la ditta appaltatrice ha espresso l’intenzione di concedere l’intervento in subappalto.

«È una situazione insostenibile – prosegue il sindaco – per l’incolumità dei cittadini che con auto e ancor di più con moto o bicicletta transitano in uno dei punti a maggior densità di traffico della città oltre a essere la porta di ingresso di chi arriva da sud o dall’autostrada. Non siamo più disposti ad attendere oltre e chiediamo al presidente della Provincia di Chieti un impegno fattivo e immediato per risolvere questa situazione incresciosa, paradossale e non più sostenibile. Non sono nemmeno da sottovalutare i giorni che prevede la legge entro i quali iniziare i lavori dopo la consegna all’impresa aggiudicatrice ed è per questo che siamo anche allarmati».

Condividi su:

Seguici su Facebook