Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Mario Pupillo: «Garantiti i servizi agli studenti disabili fino a fine febbraio»

| di Provincia di Chieti
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Approvata in consiglio provinciale la delibera con la quale si garantisce la continuità dei servizi erogati a favore degli studenti disabili che frequentano le scuole superiori del territorio fino al 28 febbraio 2015. Le risorse necessarie per lo svolgimento dei servizi verranno assicurate attraverso fondi propri della provincia di Chieti fino alla fine del mese di febbraio, a fronte degli insufficienti trasferimenti che la Regione Abruzzo ha destinato anche quest'anno alla provincia di Chieti e che si attesta da anni su un trend del 18% della spesa complessiva rendicontata.

«La provincia di Chieti ha deciso con responsabilità di rifinanziare questi servizi essenziali per i nostri alunni diversamente abili - dichiara il Presidente della provincia Mario Pupillo - mi riferisco al servizio di trasporto e di assistenza scolastica specialistica per portatori di handicap e al servizio di assistenza educativa extradomiciliare per disabili sensoriali ovvero ciechi, sordi e pluriminorati. Le province in base alla riforma Delrio non hanno più competenza in materia dal 1 gennaio di quest'anno, ma la regione Abruzzo non si è ancora pronunciata sulla riattribuzione ad altro ente come invece è avvenuto in altre realtà regionali e non ha provveduto nemmeno alla copertura finanziaria necessaria,  onostante l'allarme lanciato in sede di Osservatorio regionale lo scorso novembre dove ho rappresentato la difficile situazione finanziaria della provincia di Chieti».

«Alla provincia di Chieti ho chiesto un grande sacrificio per non interrompere i servizi a discapito dei ragazzi più deboli e delle famiglie che vi fanno affidamento - continua il Presidente Pupillo - perchè versa in condizioni di predissesto ed è sottoposta ad un rigoroso piano di riequilibrio finanziario approvato dalla Corte dei Conti, oltre ai progressivi tagli da parte del Governo che ne mettono a serio rischio la sostenibilità di bilancio e la continuità delle attività di competenza che sono davvero importanti, mi riferisco alle scuole e alla manutenzione stradale».

«Ringrazio per questo i consiglieri di maggioranza che hanno dato prova di essere compatti - aggiunge il Presidente Pupillo - e con rammarico devo sottolineare che i consiglieri di minoranza hanno abbandonato la sala al momento della votazione. Inoltre, faccio appello alla Regione Abruzzo di sostenere la nostra provincia per poter continuare ad erogare i servizi agli studenti disabili fino al completamento dell'anno scolastico, oggettivamente possibile solo se la regione si farà carico di contribuire economicamente alle spese: non dobbiamo dare la stura a possibili discriminazioni tra i nostri cittadini e quelli delle altre province abruzzesi in fatto di diritto allo studio».

Provincia di Chieti

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK