Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il centro destra si esprime sull'interessamento del Pd sulle opere pubbliche: "opposizione dura!!!"

Condividi su:

 

Il PD di San Salvo, e in particolare il suo segretario cittadino, dimostrano di avere poche idee e ben confuse sulla gestione della cosa pubblica, tanto da caratterizzarsi solo per un’opposizione dura contro le opere realizzate per il bene della città.

La dimostrazione più lampante nel momento in cui parlano di opere pubbliche realizzate dall’Amministrazione Magnacca con gli oltre 13 milioni di euro di interventi. Parte di queste opere sono il risultato della programmazione della precedente Giunta regionale di centrodestra, altre programmate dall’attuale amministrazione regionale, e per questo ringraziamo il presidente della Regione Luciano D’Alfonso e i suoi assessori.

Ma sono sempre e soltanto il frutto della capacità dell’Amministrazione comunale e dei tecnici di saper presentare i progetti e di saper rispondere ai bandi, tanto da essere sempre arrivati fra i primi nelle varie graduatorie, realizzando opere senza mettere le mani nelle tasche dei cittadini.

Anzi ci risulta che il PD ha avuto solo la capacità di opporsi alla realizzazione delle opere a cominciare dalla pista ciclabile, che collega la marina al centro cittadino, per poi passare all’adeguamento sismico della scuola media e alla progettazione del nuovo polo scolastico.

E’ QUESTO IL VERO INTERESSAMENTO DEL PD PER SAN SALVO: fare in modo che le nuove opere non venissero realizzate in Città.

Inoltre se si prendesse per buono il ragionamento del segretario comunale del PD che gli investimenti fatti per San Salvo sono il risultato delle decisioni prese nelle stanze del potere dal suo Partito vuol dire che si approvano i progetti senza tener conto dei bandi e delle graduatorie. Ancora una volta la gestione della cosa pubblica in barba alle leggi e che passano solo dal PD? Ma non crediamo che sia così. C’è chi opera e ragiona in maniera diversa da loro secondo i criteri meritrocratici e di bravura

Il segretario comunale del PD di San Salvo si assuma le responsabilità anche penali per le cose dette. Ma al netto di ogni ragionamento dimostra di conoscere poco e male la macchina amministrativa locale e regionale.  E’ evidente che non è ancora pronto ad affrontare le responsabilità e le conoscenze che si richiedono a chi deve governare la cosa pubblica.

I cittadini sansalvesi hanno ben visibili i risultati concreti del saper amministrare del lavoro della nostra Amministrazione comunale, e la sterile polemica non aiuterà il PD locale ad affrontare i tanti problemi che ha ancora.

  

 

Condividi su:

Seguici su Facebook