Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pagamenti delle tasse online, da oggi è possibile per il comune di San Salvo

Prima scadenza la “Tari 2016” il 16 maggio 2016

Condividi su:

Prosegue la rivoluzione digitale del Comune di San Salvo, sempre più a portata di click. Questa mattina il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca ha presentato il nuovo servizio online, che partirà la prossima settimana, denominato Cassetto Tributario® con il quale tutti i contribuenti potranno gestire informazioni e il pagamento dei tributi semplificando il rapporto con l’Ufficio tributi e facendolo direttamente da casa. Dopo Chieti la Città di San Salvo è il secondo comune ad attivare questo servizio nella nostra provincia con la collaborazione della Mercurio Service srl.

«Questo servizio del Comune di San Salvo – ha dichiarato il sindaco - consentirà di avvicinare ulteriormente il rapporto cittadino-utente e la Pubblica Amministrazione proseguendo nel suo percorso di ammodernamento. Il cittadino avrà in tempo reale informazioni sulla propria posizione, si rispetterà l’ambiente perché si stamperanno meno bollette e si risparmierà tempo, evitando di fare la fila per recarsi allo sportello o per andare a pagare, semplificando la vita».

Il Cassetto tributario farà il suo debutto con i documenti relativi alla prima rata di acconto “Tari 2016” in scadenza al 16 maggio 2016, per i quali è stato attivato il pagamento online con carta di credito o F24.

I contribuenti che ancora non hanno aderito possono registrarsi al servizio accedendo dal sito istituzionale del Comune di San Salvo (leggi), o dal sito del Cassetto Tributario® nella sezione dedicata al Comune di San Salvo (leggi), attraverso l’inserimento del proprio codice fiscale, indirizzo email e numero di cellulare.

Il Cassetto Tributario consente di verificare la propria posizione tributaria, di apportare eventuali modifiche se i dati riportati non corrispondono e di effettuare il pagamento online dei tributi. La novità riguarda la possibilità per il contribuente di eseguire il pagamento degli F24 direttamente online e senza costi di commissione, semplicemente digitando il numero di conto corrente e la data di pagamento o con la carta di credito.

«Il Comune di San Salvo – ha aggiunto il sindaco – si pone all’avanguardia in questo senso e sollecita i cittadini ad iscriversi al Cassetto Tributario® per godere delle facilitazioni nella gestione dei pagamenti, in quanto presto il servizio verrà esteso a tutti i tributi o addirittura per l’acquisto dei buoni pasto per la mensa. Tuttavia, è intenzione dell’Amministrazione avviare una campagna di sensibilizzazione che porti a un maggiore utilizzo dello strumento da parte della collettività, in modo da assicurare tempestività nel recapito delle comunicazioni, trasparenza nei procedimenti e riduzione dei costi di spedizione».

Alla presentazione hanno partecipato il consigliere comunale Tony Faga e la responsabile dell’Ufficio Tributi, Angiolina Colameo, che ha ribadito come per accedere a allo sportello virtuale sia necessario iscriversi e così ottenere ogni informazione e controlli sulla propria posizione tributaria.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook