Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Sabato 18 novembre ci sarà la presentazione del libro “EMDR Revolution"

| di Staff Sindaco di San Salvo
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Sabato prossimo, 18 novembre, la sala Leone Balduzzi della Porta della Terra a San Salvo, ospiterà  la presentazione del libro “EMDR Revolution - cambiare la propria vita un ricordo alla volta” di Tal Croitoru. Appuntamento formativo e informativo promosso da Stella Rita Rapino, psicologa e psicoterapeuta cognitivo -comportamentale e accreditata con attestato europeo in EMDR. L’iniziativa ha avuto il patrocinio dell’ordine degli Psicologi dell’Abruzzo, dell’Associazione per l’EMDR in Italia e del Comune di San Salvo.

L’incontro ha l’obiettivo di diffondere e far conoscere l’approccio psicoterapeutico EMDR e i suoi ambiti di applicazione; psicoeducazione finalizzata alla prevenzione primaria sul territorio.

Destinatari sono i cittadini, gli amministratori locali, i dirigenti scolastici e i docenti. 

Interverranno come relatori Renzo Barbato, psicologo e psicoterapeuta cognitivo comportamentale, supervisore EMDR e Stella Rita Rapino psicologa-psicoterapeuta cognitivo-comportamentale e accreditata con attestato europeo in EMDR.

Introdurrà la psicologa Ombretta Greco cui faranno seguito i saluti del sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca e del vice sindaco Maria Travaglini. Ha assicurato la sua presenza il presidente dell’Ordine degli psicologi dell’Abruzzo Tancredi Di Iullo.

 

Che cos’è l’EMDR?

L’EMDR (dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento del trauma e di problematiche legate ad esperienze difficili non completamente elaborate. L’EMDR si focalizza sul ricordo dell’esperienza traumatica ed è una metodologia completa che utilizza i movimenti oculari o altre forme di stimolazione alternata destro/sinistra per trattare disturbi legati direttamente a esperienze traumatiche o emotivamente dolorose. I traumi non sono solo eventi catastrofici (quali incidenti, terremoti, perdite traumatiche, abusi sessuali), ma anche altre esperienze (essere stati vittime di bullismo, aver vissuto con un genitore molto vulnerabile o depresso, essere stati umiliati da bambini). Tali situazioni, se non elaborate, hanno un importante impatto emotivo contribuendo al malessere delle persone e delle loro relazioni. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nell’agosto del 2013, ha riconosciuto l’EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati. L’EMDR è uno dei primi interventi psicoterapeutici in cui sono stati evidenziati cambiamenti neurobiologici che in precedenza si erano verificati solo con l’utilizzo di terapie farmacologiche.

Staff Sindaco di San Salvo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK