Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Condividi su:

Il PD di San Salvo evidenzia, come spesso gli accade, di non avere senso pratico né assoluta conoscenza di come si gestisca il Comune.

L’ennesima conferma viene fornita dal nuovo comunicato “non sense” degli attuali dirigenti del PD: in pratica non hanno nessuna idea del ruolo della Prefettura.

Il Comune di San Salvo non ha ricevuto dalla Prefettura alcun invito a chiudere le scuole per questa emergenza maltempo. Non lo ha chiesto né scritto come invece ha fatto per interdire il traffico dei mezzi pesanti su tutte le reti stradali di questa provincia.

La Prefettura ricorda sempre, anche dietro sollecitazione del Sindaco, che le scelte sono del Sindaco. Queste sono cose che chi fa politica dovrebbe sapere bene. É l'ABC dell’amministrare.

La Prefettura sull’emergenza maltempo ha lasciato la massima discrezionalità ai Sindaci.

L’avviso parlava di modesti apporti in pianura, ed oggi le perplessità del Sindaco sembravano fondate. Pochi centimetri di neve per poche ore... Molti cittadini vi hanno risposto caro PD ed in maniera molto più forte e vivace di quanto abbiamo fatto noi. Pensate alle cose serie, come la sanità e i trasporti, servizi indispensabili di cui hanno bisogno le mamme, i bambini, e anche il personale ATA…

Una domanda al PD, considerando che da ieri pomeriggio c’è un ulteriore avviso di condizioni metereologiche avverse del Centro Funzionale d’Abruzzo, se dovessimo prenderlo alla lettera si dovrebbero chiudere le scuole anche domani?

Qual è il vostro senso di responsabilità che dimostrereste in questo caso?

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook