'Ricordare, perché?': sabato un'iniziativa per celebrare la Giornata della Memoria

Protagonisti dell’incontro i ragazzi delle scuole medie e superiori di San Salvo

| di a cura della redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Anche San Salvo si ferma per ricordare e riflettere in occasione della Giornata della Memoria, ricorrenza fissata a livello internazionale il 27 gennaio per commemorare le vittime del Nazismo, dell’Olocausto e onorare chi ha rischiato la propria vita per difendere i perseguitati. Per sabato, infatti, è stata organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le scuole locali l’iniziativa ‘Ricordare, perché?’. L’appuntamento è al centro culturale Aldo Moro alle 9.30.

Protagonisti della manifestazione saranno proprio gli studenti della città, in particolare dell’Istituto superiore Mattioli e una delegazione della scuola media D'Acquisto.
Saranno loro, infatti, a ripercorrere le fasi cruciali della storia di quegli anni, ricostruendo i vari momenti, gli eventi più importanti e riservando una particolare attenzione alla situazione italiana sia prima che dopo il ’43. A conclusione di questa prima parte sarà proiettato il documentario ‘Destinazione Auschwitz. Viaggio nella fabbrica dello sterminio’.
La seconda parte della mattinata sarà invece dedicata alle riflessioni proposte dagli alunni che si soffermeranno sull’importanza della memoria e di giornate come quella di sabato.

Ad accompagnare il tutto pezzi musicali proposti da un duo di violino e pianoforte della scuola Pro-Art di San Salvo.

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK