Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Bellissimo e partecipato l'incontro con Don Andrea Manzone, Parroco di Roccascalegna

| di Emanuele Di Nardo
| Categoria: Cultura | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Venerdì 19 Febbraio, presso la Panetteria Raspa, nella città di San Salvo, si è tenuto il terzo appuntamento culturale del 2016 della Crea Eventi-Matrimonio ed Eventi. Il relatore dell'evento è stato Don Andrea Manzone, Parroco di Roccascalegna. Don Andrea è cresciuto a San Salvo e nutre tuttora di un grande affetto da parte dei cittadini sansalvesi. Testimonianza in tal senso è stata la numerosa presenza all'evento. Nel suo intervento, Don Andrea ha parlato del Magistero di Papa Francesco a trecentosessanta gradi. Secondo un recente sondaggio, Papa Francesco, nutre dell'88% di fiducia da parte degli italiani, a differenza di politici noti come Salvini, Renzi e Di Maio, che si attestano intorno al 30%. Un dato emblematico che testimonia il grande affetto nei confronti del Pontefice. Don Andrea ha parlato di questo dato come di una percentuale molto importante da un lato ma che dall'altro si può trasformare in un rischio, quando questo Pontefice non ci sarà più. Il Parroco di Roccascalegna, ha parlato, in maniera diretta ed efficace, di tematiche vicine a Papa Francesco, come la famiglia, la povertà e la difesa degli ultimi, l'ecologia, la Chiesa e la speranza. Papa Francesco cresce come gesuita ed ha  ha fatto della povertà, dei gesti, della vita, e dello spirito, la sua regola. Don Andrea ha parlato dell'importanza delle parole e di alcune frasi di Papa Francesco, che rispetto a testi o ad encicliche, restano maggiormente in maniera perenne ed indelebile, nelle menti e nei cuori delle persone. Tra esse è stata citata la frase "Una Chiesa povera e per i poveri." Il relatore ha parlato di un Papa diverso dai predecessori per quanto concerne i gesti e la vicinanza nei confronti delle persone, in qualsiasi parte del mondo.  Un Papa che ha capito il ruolo e il valore determinante nella società odierna della famiglia e di quello che ruota attorno ad essa. L'incontro è stato bello e ricco di contenuti e di partecipazione. 

Emanuele Di Nardo

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK