Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Piccoli e grandi talenti crescono!

Grande successo lunedì al San Salvo Musica Festival

Condividi su:

Lunedì sera, in piazza San Vitale, si è tenuta la XIII edizione di "San Salvo Musica Festival", evento patrocinato dall’assessorato alla Cultura del comune di San Salvo.  Era presente l'Assessore alla Cultura, il prof. Giovanni Artese.

L’evento ha coinvolto piccoli e grandi musicisti dai 7 ai 30 anni, che hanno frequentato durante l'anno i corsi di musica organizzati dall'Associazione Nonsolomusica. Hanno tutti suonato e cantato rigorosamente dal vivo, senza l'ausilio di basi musicali. È stata molto apprezzata l'esibizione della "Hey Jude Band", formata da allievi della scuola solo un paio di settimane fa.

Il cantautore Alain Bonelli e il violinista Eugenio Timpani hanno incantato la piazza con una canzone ispirata alla ragazza di Alain. Altri ospiti di eccezione sono stati i Clowns dell'Associazione Onlus "Sorridere Sempre" che ha intrattenuto i presenti intonando il loro nuovo inno scritto da Lara Molino, “Sorridere sempre”. Non sono mancati i palloncini e le bolle di sapone per i più piccini.

La direttrice artistica Lara Molino, che ha presentato la manifestazione, si è ritenuta molto soddisfatta del successo della serata.

Sono saliti sul palco allievi molto introversi che avevano difficoltà a interagire con gli altri. I bambini più esuberanti hanno imparato l’importanza del lavoro di gruppo e, in determinate circostanze, anche a  saper lasciare spazio agli altri.

Nell’arco di venti anni di esibizione in pubblico, la cantautrice ha potuto costatare con piacere un pubblico sansalvese più maturo che è rimasto attento fino alla fine.

A fine serata i ragazzi che si sono esibiti le hanno tutti chiesto una foto ricordo e dato un arrivederci all’inizio del nuovo anno musicale a settembre. Genitori e figli le hanno fatto sentire il loro affetto e le hanno confermato la loro fiducia in lei. “Sono stati come una pacca sulla spalla e un invito a continuare su questa strada”.

 

Foto di Antonio Longhi

Condividi su:

Seguici su Facebook