Dal 28 al 30 aprile gemellaggio di giovani musicisti sansalvesi con i musicisti finlandesi

Il 30 aprile ci sarà il concerto conclusivo

| di Redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

I giovani dell’orchestra “Salvo D’Acquisto” dell’Istituto Comprensivo 1 di San Salvo della sezione musicale della Scuola secondaria di primo grado e della “Giò Banda” incontreranno la “Kuopio Young Band” proveniente dalla Finlandia per un campus musicale che si svolgerà nella nostra città dal 28 al 30 aprile prossimi.

Le origini di questo gemellaggio musicale risalgono al 2016 quando una delegazione di docenti filandesi è approdata nella nostra città nell’ambito del progetto Erasmus+. In quell’occasione la nostra orchestra scolastica ebbe modo di esibirsi raccogliendo l’apprezzamento della delegazione ospite che di lì a poco propose, nel nome della musica, un gemellaggio tra le due scuole. Grazie alla collaborazione tra Istituto Complessivo 1 “Salvo D’Acquisto”, Comune di San Salvo e l’Associazione “Complesso Bandistico Città di San Salvo” è stato possibile dar vita a questo bellissimo progetto.

“L’idea del Campus Musicale – spiega il dirigente scolastico Annarosa Costantini – mira a far crescere tra i giovani uno spirito europeo attraverso le sette note. La musica diventa così l’ambito privilegiato in cui ‘addestrarsi’ nelle relazioni internazionali”.

Durante i tre giorni di prove musicali i ragazzi verranno guidati da Lorenzo Pusceddu, direttore e compositore da sempre impegnato nella formazione di ensemble giovanili. Il maestro Pusceddu ha al suo attivo un catalogo di oltre 300 lavori, tra brani originali, arrangiamenti e trascrizioni che toccano tutti i gradi di difficoltà. La sua opera, pubblicata dalla Scomegna Edizioni Musicali, è conosciuta ed eseguita a livello internazionale. I suoi brani sono utilizzati come pezzi d’obbligo in importanti concorsi di esecuzione e da diversi anni scrive prevalentemente su commissione. Come direttore ha ricevuto importanti riconoscimenti in prestigiosi festival e concorsi internazionali.

“La cultura è miglior investimento per il futuro dei ragazzi – dice il sindaco Tiziana Magnacca – e la musica rappresenta il migliori veicoli per far incontrare e dialogare i popoli tra loro. San Salvo si conferma con la scuola D’Acquisto il luogo privilegiato della buona musica grazie al buon livello di preparazione musicale dei nostri giovani artisti”. 

A coronamento di questa esperienza il 30 aprile alle 18:00, all’interno del cortile della scuola Salvo D’Acquisto, si terrà il concerto finale.

Le due orchestre si esibiranno prima singolarmente guidate dai rispettivi docenti preparatori per poi unirsi in un’unica compagine musicale diretti dal Maestro Pusceddu.

 

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK