Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Antonio Lubrano racconta "L'Italia truccata": storie assurde, trufferie e amenità di oggi e di ieri

Redazione
Condividi su:

Si è tenuta, nei giorni scorsi, nella libreria Herzog di San Salvo, la presentazione del libro "L'Italia truccata" di Antonio Lubrano, edito da Castelvecchi. A dialogare con l'autore il giornalista Pino Cavuoti. "Questo libro vuole essere una guida per difenderci da tutte le trappole che ci tendono quotidianamente", afferma Lubrano, "dobbiamo renderci contro che l'Italia è un paese di furbi. La furbizia è una virtù nazionale in ogni campo. Dentro questo libro ci sono alcuni suggerimenti, racconti di storie assurde che mi sono capitate e che forse possono essere utili ad altri italiani come me". 

Italia, terra di assurdi e paradossi, è raccontata qui attraverso i ricordi e l'esperienza di Antonio Lubrano, famoso giornalista e conduttore televisivo. Il primo difensore civico del piccolo schermo dà voce ancora una volta alle malcapitate vittime delle stranezze italiche attraverso una carrellata di aneddoti, controsensi e stravaganze. Uomo di cultura e arte, capace di intrattenere il pubblico con la sua ironia e la coinvolgente napoletanità, Lubrano ci guida alla scoperta di vicende ai limiti del possibile (e del credibile), in un viaggio allucinante dentro la quotidianità italiana. Un manuale di sopravvivenza per uscire sani e salvi dalla nostra giungla di truffe, ruberie e insidie.

 

Guarda il video

 

Condividi su:

Seguici su Facebook