Premio letterario 'Raffaele Artese - Città di San Salvo': ecco gli otto finalisti

La proclamazione in piazza San Vitale. La serata conclusiva è programmata il 20 agosto

| di redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Nel magico scenario di piazza San Vitale sono stati annunciati ieri sera gli otto finalisti della IX edizione del premio letterario “Raffaele Artese Città di San Salvo”.

La giuria tecnica ha scelto i seguenti scrittori, in rigoroso ordine alfabetico:
1. CARLINO DI BIASE - “L’amarezza di Davide. Storie paesane e vicende disumane” – Aletheia Editore
2. BARBARA FRANDINO - “E’ quello che ti meriti” - Edizione Einaudi
3. BEATRICE GIOIA - “Cuore Pulsante” - Altromondo Editore
4. CRISTINA GREGORIN - “L’ultima testimone”- Garzanti Editore
5. MARTINA MERLETTI - “Ciò che nel silenzio non tace”- Einaudi Editore
6. FRANCESCO MILA - “Piperita” - Fandango libri
7. TOMMASO SCOTTI - “L’ombrello dell’imperatore” - Longanesi Editore
8. GIUSEPPE TAGLIENTE - “La notte del solstizio” - Q Edizioni

Tra questi otto saranno poi scelti i primi tre classificati oltre quello scelto dalla giuria popolare. La premiazione è prevista per venerdì 20 agosto alle ore 21.00 in piazza San Vitale.

Alla presentazione dei magnifici otto ha presenziato il sindaco Tiziana Magnacca che ha evidenziato il valore del premio, organizzato dal Comune di San Salvo e dal Lions Club, che in questi anni è cresciuto sia nel numero dei romanzieri e sia nel numero delle case editrici più prestigiose a livello nazionale a dimostrazione che quella di dar vita al premio è stata una felice intuizione.

L’assessore alla Cultura Maria Travaglini, presidente del Premio, ha ringraziato la giuria tecnica (Rosaura Biagelli, Davide Carulli, Laura D’Angelo, Annalisa Preta, Miriam Salladini e Antonella Spadaccini) che ha svolto quest’anno un prezioso lavoro di selezione anche in considerazione del gran numero di romanzi partecipanti. “A livello statistico – ha commentato l’assessore – possiamo evidenziare come il 15 per cento degli autori partecipanti abbia un’età al di sotto dei trent’anni. Un elemento caratterizzante a dimostrazione che oltre a spingere alla lettura, quale conferma di San Salvo città che legge, il valore incentivante della scrittura che abbiamo riscontrato in particolare tra i giovani”.

Il neo presidente del Lions Salvo, Emanuele Ciuffi, alla sua prima uscita ufficiale dopo il passeggio del martelletto con Romina Palombo, nel ribadire il valore della collaborazione con l’Amministrazione comunale ha evidenziato “il ritorno degli autori abruzzesi tra i partecipanti al premio tra i quali ben due scelti tra i finalisti della nona edizione”.

La serata è stata presentata da Virginio Di Pierro nel pieno rigore delle norme anti Covid.

Il direttivo del premio letterario “Raffaele Artese – Città di San Salvo” è presieduto dall’assessore alla Cultura Maria Travaglini, dal vice presidente Virginio Di Pierro, dai segretari Francesca Torricella e Marianna Della Penna, dal tesoriere Romina Palombo e dai consiglieri Silvia Daniele e Francesco Morasca.

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK