Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ad 'Incontri d'Autore' il ricordo dell'indimenticato Giuseppe Catania

Condividi su:

Si è concluso all'interno dei Giardini di Palazzo d'Avalos il Festival Incontri d'Autore a Vasto in una serata speciale, iniziata con la consegna di una targa ai fratelli del giornalista Giuseppe Catania, storico presidente dell'Associazione Vastese della Stampa.

Un uomo del quale è stato fondamentale ricordare la memoria per aver formato intere generazioni di giornalisti a Vasto e contribuito in modo significativo alla crescita culturale della città, ha pubblicato testi sulle più prestigiose testate nazionali ed internazionali. Un ricordo sentito e pieno di stima nelle parole dell'assessorere alla Cultura Peppino Forte.

A seguire la presentazione del romanzo L'Affare Modigliani con la presenza degli autori, Dania Mondini, giornalista Rai al Tg1, e Claudio Loiodice, già agente segreto sotto copertura.

A chiudere la serata, Costanzo D'Angelo, fotografo con la foto che ha fatto il giro del mondo 'Risvegli all'italiana', altre ancora con emozioni negli sguardi di studenti ad Auschwitz, e un riepilogo Covid alla presenza delle dottoresse Magda D'Ercole, dirigente medico in Centro trasfusionale, Francesca Tana, dirigente medico e direttore sanitario, e Paola Acquarola, dirigente medico e responsabile della rianimazione.
Una serata emotiva, di approfondimento e di grande partecipazione a conclusione di un percorso culturale, che ha riscosso consenso di pubblico in città.

Patrizia Angelozzi
Angelozzi Comunicazione

Condividi su:

Seguici su Facebook