Ricette di Carnevale: ciambelline fritte di patate

Prepariamo insieme i dolci della tradizione

| di Marica Marietti
| Categoria: Gusto
STAMPA
In occasione del Carnevale si preparano solitamente dolci golosi e saporiti, prima di entrare nella Quaresima, periodo di digiuno. Tra maschere e feste, oggi impastiamo le ciambelle con le patate, tipiche della tradizione abruzzese.
È una ricetta semplice, economica e la preparazione non richiede troppo tempo.
Gli ingredienti per le ciambelline sono:
500 g di Patate
500 g di Farina
100 ml di Olio extravergine d'oliva (oppure 100 g di burro)
150 g di Zucchero
25 g di Lievito di birra (oppure 150 g di Lievito madre già rinfrescato)
2 Uova
1 Arancia (buccia grattugiata)
1 limone (buccia grattugiata)
120 ml di Latte tiepido
 
Per decorare: 
Cannella in polvere
Zucchero semolato
 
Olio per friggere
 
Vediamo, ora, la preparazione.
Per prima cosa vanno lavate e lessate le patate con tutta la buccia, intanto sciogliete il lievito nel latte tiepido. Quando le patate sono cotte schiacciatele e mettetele in una ciotola capiente, in cui andranno aggiunti gli altri ingredienti.
A questo punto, quindi, unite la farina, le uova, l'olio, le bucce grattugiate del limone e dell'arancia, lo zucchero e il lievito già sciolto del latte tiepido. Impastate tutto fino a quando la farina sarà assorbita e l'impasto risulta elastico e privo di grumi.
Fate riposare l'impasto coperto con una pellicola o con un canovaccio umido per farlo lievitare in un luogo caldo lontano da correnti d'aria fino al raddoppio del volume.
Quando il composto sarà lievitato trasferitelo sul piano leggermente infarinato e stendetelo con un mattarello fino ad un'altezza di 1.5/2 cm. Tagliate le ciambelle con un bicchiere o con un tagliapasta tondo di circa 8/10 cm di diametro. Create un buco centrale con un tondo più piccolo del precedente e coprire le ciambelle appena formate per farle lievitare ancora per un'ora.
A questo punto bisogna friggerle in abbondante olio caldo, poche alla volta e facendole dorare su entrambi i lati. 
Scolate le ciambelle con un mestolo forato, asciugatele sulla carta da cucina e infine passatele in un piatto dove avrete messo dello zucchero semolato con della cannella. Gustatele ancora calde.
Buon Carnevale a tutti.

Marica Marietti

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK