Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'Oscar della Ventricina premia Luigi Di Lello

Al Campionato Italiano del Salame primo posto per lo scernese e terzo per Sandro Racciatti di Furci

Condividi su:

C’è chi l’Oscar lo vince come migliore interprete e chi invece per aver prodotto il miglior salame italiano. E’ il caso della Ventricina di Pelatella di Scerni, un salume ottenuto da carne di suino autoctono nero-casertano chiamato proprio Pelatella

L’Accademia delle 5T ha scelto un contesto storico, lo Stadio Domiziano nei sotterranei di Piazza Navona a Roma per premiare Luigi Di Lello per il primo posto, e Sandro Racciatti di Furci per il terzo, con una madrina d’eccellenza, Miss Italia Martina Sambucini che ha consegnato le targhe relative ai premi.

Foto dalla pagina Facebook Ventricina Vastese

Condividi su:

Seguici su Facebook