Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Settore giovanile della Virtus Cupello, avviato progetto di collaborazione con Giorgio Repetto

Oggi la presentazione nella Sala Multimediale 'Enrico Mattei'

Condividi su:

Sarà affidato a Giorgio Repetto, storica bandiera del primo Pescara in serie A di calcio ed attuale consulente, per il Centro Italia, del Chievo Verona, il progetto organizzativo del settore giovanile della Virtus Cupello.

Oggi, venerdì 26 ottobre, alle ore 18.30 presso la Sala Multimediale 'Enrico Mattei' del Comune, il sindaco presenterà ufficialmente l'iniziativa.

Prenderanno parte all'incontro, oltre a Repetto e Pollutri, l’assessore allo Sport Giuliano Tambelli, il presidente della Virtus Cupello Michele Ciffolilli ed il presidente onorario Franco Peschetola.

"L'Amministrazione comunale di Cupello - si legge in una nota - ha investito molto nello sport, in particolare sulla riqualificazione del campo sportivo, meta giornaliera di circa 300 atleti, a cominciare dai ragazzi del settore giovanile fino alle società di Promozione. La stessa Amministrazione ha provveduto, per l’anno sportivo in corso, a garantire l’iscrizione a tutti i campionati di tutte le squadre di ogni livello e grado, nella convinzione che, tenere i giovani all’interno di strutture organizzate, possa essere il miglior percorso per la loro sana crescita".

Pollutri si dice già soddisfatto per il progetto portato avanti da Ciffolilli e Peschetola e prova ne è la guida organizzativa del settore giovanile affidata ad un professionista quale Repetto. Per Pollutri un‘Amministrazione comunale deve essere "impegnata in prima persona per garantire lo svolgimento delle attività sportive nel territorio amministrato, in quanto ciò garantisce, oltre alla crescita positiva degli atleti, anche un momento di orgoglio dell’appartenenza alla propria comunità e l’elemento sportivo è il viatico migliore per generare aggregazione e socializzazione".

Condividi su:

Seguici su Facebook